I vincitori della Borsa di Studio Podini Foundation

IMG_3595Per Andrea e Francesco è iniziata una settimana davvero speciale. I due studenti di Bolzano che hanno vinto la borsa di studio offerta dalla Podini Foundation con il loro tema Le Onlus come sono e come le vorrei,   cominciano oggi un periodo di volontariato qui a Phnom Penh dove seguiranno i nostri progetti e vedranno la Cambogia dalla prospettiva de Il Nodo.

Al loro arrivo in Bottega, sono stati accolti da Martina e dalle responsabili dei progetti: Lomnorm ha illustrato la Scuola di Artigianato di Design e ha accompagnato i borsisti in Bottega dove si sono intrattenuti con gli studenti. Phary ha parlato dei Progetti di Acqua e Scuola nei villaggi e Sostegno agli Orfanotrofi e infine e Socheata ha presentato Sostegno ai Bambini in Prigione.

Andrea e Francesco sono stati accompagnati nel loro viaggio in Cambogia da Stefano Podini e dalla sua famiglia. I coniugi Podini hanno colto l’occasione di questo viaggio per portare i figli, adottati in passato con l’aiuto di Martina, a rivedere il loro paese d’origine.

Nei giorni prossimi gli studenti andranno al villaggio di Chrok Kov  dove, dopo il corso di igiene e uso del filtro dell’acqua, aiuterranno a distribuire i filtri di potabilizzazione dell’acqua a 50 famiglie del villaggio.

Sarà un momento speciale per i Podini, che potranno incontrare Sokneang, la ragazza che da tempo sostengono a distanza, e alla quale Licia ha pensato di portare in regalo una catenina d’argento con il suo nome in khmer, fatta dai ragazzi della Bottega.

Infine i giovani borsisti andranno nell’Orfanotrofio di Kompong Thom dove la Podini Foundation ha finanziato il campo da calcio.

Siamo rimasti molto stupiti da Andrea e Francesco, entrambi molto interessati, hanno ascoltato ogni parola di quanto detto da Martina e dalle capo progetto dimostrando di essersi preparati seriamente prima di affrontare il viaggio.

È bello vedere dei ragazzi tanto giovani mostrare un così grande entusiasmo; per loro si prospetta una settimana intensa, senz’altro impegnativa, ma hanno già dimostrato grande capacità e dedizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...