Lieto evento a Il Nodo

Schermata 2016-03-30 alle 13.44.31

Lam, preziosa ed infaticabile collaboratrice Il Nodo dal 2009, è diventata mamma di un bellissimo bebé di oltre 4 chili, un peso insolito per un neonato orientale. La mamma è una donna minuta e coraggiosa, solo in apparenza fragile: quando aveva nove anni ha perso l’avambraccio destro giocando con una mina antiuomo, ma non ha permesso che l’incidente condizionasse la sua vita: ha sempre lavorato senza porsi limiti, ha cresciuto il primo figlio e va persino in moto. Ha sistematicamente rifiutato le offerte che il Nodo le ha fatto di aiutarla con una protesi.  Continua a leggere

Annunci

In prigione a Siem Reap

IMG_6979

Il Dipartimento delle Prigioni, per rinnovare il MoU, l’accordo a proseguire la nostra attività in 15 case di detenzione della Cambogia, ha chiesto di visitare due delle carceri dove il Nodo opera da anni. La signora Sok Sombath, vice direttore del Dipartimento delle Prigioni del Ministero degli Interni,  ha accompagnato a Siem Reap, Martina e Socheata, addetta Il Nodo alle prigioni. Continua a leggere

Il Nodo incontra Michelangelo Pistoletto

DSC_5457Dopo che gli studenti della Bottega dell’Arte di Phnom Penh hanno lavorato sul Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto con la sua ambasciatrice Savina Tarsitano, Il Nodo ha incontrato l’artista in occasione della posa di fronte alla Stazione Centrale della grande Mela bianca con un “morso” reintegrato grazie a una cucitura metallica, simbolo dell’armonia possibile tra natura e artificio. Continua a leggere

I gioielli Il Nodo&Intrecci in vetrina a Roma

 

unspecifiedI gioielli Il Nodo&Intrecci realizzati dagli studenti della Bottega dell’Arte di Phnom Penh, su disegno di designer e artisti italiani, ora sono a Roma all’Antica Cartotecnica in via dei Caprettari 61. La vetrina situata fra il Pantheon e piazza Navona, in una delle zone più suggestive di Roma, oltre alle collezioni Il Nodo e Intrecci propone penne per appassionati, cartoleria vintage come nei negozi di una volta.