I piccoli studenti di Kompong Chhnang

4 bambini KC

A Sona vengono prese le misure per la divisa scolastica, Sreylen prova la camicia dell’uniforme, Vichet ha sulle spalle lo zainetto nuovo e Nim mostra orgogliosa la dotazione scolastica ricevuta da Il Nodo. Insieme a loro 80 giovani studenti dei villaggi di Soksenchey, Tang Pon e Chrok Kov nella Provincia di Kompong Chhnang, hanno ricevuto tutto l’occorrente per frequentare la scuola da Il Nodo che, per essere sicuro del rendimento degli studenti, parla con gli insegnanti e controlla regolarmente i risultati scolastici.

Continua a leggere

Gioie d’Autore in mostra

_DSC6331 copyLa splendida sala dell’Ambrosianeum gremita  di ospiti arrivati per ammirare i disegni che più di ottanta artisti hanno donato agli studenti della Bottega dell’Arte e per ascoltare la musica di Antonio Ballista e Bruno Canino. Più di cinquanta i designer presenti: alcuni vecchi amici de Il Nodo e molti nuovi. Esposti anche i primi prototipi realizzati in Cambogia dai i giovani artigiani.  Continua a leggere

Moonquarters di Shiina+Nardi Design

Nardi

Perché la luna in un gioiello? Riccardo Nardi ce lo racconta:

“La Luna cangiante è per sempre,

potente femminino, regina di inconscio e celato,

luce riflessa di bagliori diversi e padrona delle acque, di dentro e di fuori.

Vincente nel buio, contrappasso silente del Sole infuocato.

Addosso ad una donna si fonde, sorella

Il lungo viaggio della collana Flora

Schermata 2015-11-13 alle 09.04.51

Cambogia e Puglia, due mondi, due culture lontane che un gioiello ha fatto incontrare. La collana Flora, foglie alternate in argento e vetro, che Maria Concetta Malorzo ha disegnato per Il Nodo, è stata in parte realizzata in Bottega a Phnom Penh, poi spedita all’artista che l’ha completata nella sua Vetreria d’Arte a Brindisi con foglie in vetrofusione di graniglia. La collana è ora approdata a Milano dove sarà esposta alla Mostra Gioie d’Autore giovedi 19 all’Ambrosianeum.