Lutto in Bottega

3589

Giorno di grande tristezza per Il Nodo. Thai Ratana, allievo di primo anno, ha perso la vita in un tragico incidente, aveva solo vent’anni. Era un ragazzo gentile e riservato ma motivato e capace, il più bravo della sua classe. E’ uscito di sera in motorino con un amico e sono stati investiti da un’auto che transitava ad alta velocità. Nell’urto i ragazzi sono stati sbalzati dalla moto e il pirata della strada che li ha urtati nella fuga è passato con le ruote sui corpi dei due ragazzi, uccidendo Ratana e ferendo gravemente il compagno. E’ un epidodio della triste realtà del traffico di Phnom Penh, un traffico che il codice della strada da poco in vigore, ancora non è riuscito regolamentare. Circolano molte macchine senza targa e troppi guidatori improvvisati, senza patente, senza assicurazione e spesso ubriachi. Per la poverissima famiglia di Ratana nessuna possibilità di indennizzo. Il Nodo, nei limiti delle sue possibilità, si impegna a fare qualcosa per i familiari, il padre e una sorellina. Martina è andata a trovarli, vivono in una fatiscente capanna su palafitte col pavimento di legno marcio che sembra cedere a ogni passo. Con l’aiuto di soci ed amici vorremmo aiutarli a rifare il pavimento. Dare una abitazione dignitosa alla sua famiglia ci sembra modo migliore per rendere omaggio la memoria di Ratana.

One thought on “Lutto in Bottega

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s